La ricerca appassionata

di Augusto Callegari

Un’ anima particolare , un’ anima alla continua ricerca di forme e di espressione sempre più alte quella di Guerino Palomba. Ricercatore e pittore in atto sin dalla tenera età. Molisano di nascita e romano d’ adozione; Palomba si è portato dal Molise l’ eccezionalità dei colori della naturacogliendoli in tempi privilegiati quando luce e tempo la rendono straordinariamente suggestiva ed invitante a raccoglierne le mutevoli tonalità ed intensità cromatiche. Palomba non è comunque ancorato alla spinta originaria del suo essere molisano , a Roma , dove ha frequentato il liceo artistico e in Umbria , a Cascia , egli ha osservato attentamente il quotidiano svilupparsi delle esperienze confrontandosi anche con tendenze e progetti che lo hanno arricchito culturalmente e artisticamente. La sua pittura , oltre ad esser eorientata sulla natura è carica di contenuti psicologici e sociali. Ed è appunto sul contenuto psicologico delle sue opere che GUERINO PALOMBA ha seguito la sua ricerca e realizzato i suoi quadri. TUtto questo da solo , in uno spazio ristretto con mezzi sottratti alle necessità vitali. Solo ma non solitario , sempre attento osservatore del mondo artistico , particolarmente a quello della pittura , sia del passato che del presente. Nonostante i problemi , le crisi e le difficoltà oggettive , Palomba continua a produrre opere a volte elegiaci , a volte inquietanti , ma , comunque esperimenti sensazioni e stati d’ animo di una laboriosa creatività artistica.

Translate »